#2 CAGLIARI | 28 aprile

#2 CAGLIARI | 28 aprile

ALLORA CREALO! on tour

Sardegna in rete: innovazione tecnologica e nuove pratiche collaborative

Martedì 28 aprile alle 16:00

@ Cittadella dei musei (piazza Arsenale 1 – Cagliari)

L’ecosistema sardo dell’innovazione vive un’epoca di grande trasformazione e crescita. Spin off che testimoniano l’incontro tra mondo universitario e delle imprese, start-up che si distinguono per il loro carattere innovativo, iniziative di supporto ed incentivi alle imprese finanziate da soggetti pubblici (come il progetto INNOVA.RE) e privati, rivoluzione dei makers. Uno scenario di grande fermento, che vede Cagliari classificarsi nella “top ten“ delle province italiane per presenza di start up innovative.

Le tecnologie ICT nell’isola che ha rappresentato la culla del Web in Italia non sono più unicamente il core business di esperienze imprenditoriali di successo, ma stanno diventando il fattore abilitante di un approccio totalmente nuovo, le cui parole chiave sono: condivisione, co-creazione, reti, lavoro di squadra. Grazie a un uso virtuoso delle reti, le esperienze dimostrano che è possibile superare le distanze geografiche, abbattere i costi, imparare dalle comunità di pratica, farsi conoscere dai finanziatori.

Partendo da alcuni esempi che hanno dimostrato un impatto positivo, proveremo a riflettere su come una presenza consapevole nelle reti di prossimità e in quelle più “lunghe” contribuisca al successo delle imprese innovative. Sarà il nostro contributo alla definitiva smentita del radicato stereotipo che in Sardegna sia difficile collaborare e fare rete.

Programma [in via di definizione]

Maria del Zompo - Università di Cagliari

Flaviano Zandonai – Euricse

Gianluca Cadeddu – Centro regionale di programmazione/il progetto INNOVA.RE

Stefano Immune - Invitalia

Irene Bengo - Politecnico di Milano

Partecipano al dibattito:

Sandra Ennas – Fablab di Sardegna Ricerche

Gianni Fenu – Unica Dipartimento Informatica/l’esperienza di Hackaton Cagliari

Alice Soru – Tiscali Open Campus

Carlo Piras – Starsup

Carla Della Volpe – Legacoop Sardegna

Contamination Lab Cagliari

Le esperienze si raccontano:

Sardex

 

SARDEX (Serramanna – VS): è un circuito in cui le aziende della Sardegna, attraverso l’utilizzo di una unità di conto digitale, hanno la possibilità di sostenersi a vicenda, finanziandosi reciprocamente senza interessi. Un progetto ambizioso, una moneta complementare e supplementare, capace di affiancarsi a quella tradizionale e di coinvolgere la comunità. www.sardex.net

Xorovo

XOROVO (Sestu – CA): e’ uno spin-off dell’Università degli Studi di Cagliari. Nasce dall’esperienza nella ricerca pura ed applicata svolta in collaborazione con l’industria da un team operativo presso il Dipartimento di Informatica. La società si propone di fornire alle aziende e alle pubbliche amministrazioni del territorio servizi di sviluppo software e di system integration ad alto contenuto tecnologico. www xorovo.com

liberos

LIBEROS: è un’associazione di persone che credono che la lettura in Sardegna sia un elemento di comunità e che le energie e le competenze che si muovono intorno al libro siano fonte di coesione sociale, ricchezza economica e consapevolezza civica. Lìberos nasce da queste energie e si costituisce in forma organizzata per evidenziarle, proteggerle e promuoverle. http://liberos.it

 

Evento organizzato da Euricse in collaborazione con Università di Cagliari e sostegno di Invitalia

Euricse                               Logo_Universit__di_Cagliari                                        invitalia

 

Invitalia – ‘Smart & Start’ meets the startuppers!

Nuovo-Smart-Start-Italia-2righe

A fine dell’evento, un esperto di Invitalia sarà disponibile per incontri one-to-one rivolti a quanti fossero interessati ad approfondimenti su Smart&Start Italia, la misura agevolativa nazionale per le start-up innovative ad alto contenuto tecnologico.

Smart&Start Italia è un incentivo del Ministero dello Sviluppo Economico, gestito da Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, che sostiene la nascita e la crescita delle start-up innovative ad alto contenuto tecnologico per stimolare una nuova cultura imprenditoriale legata all’economia digitale, per valorizzare i risultati della ricerca scientifica e tecnologica e per incoraggiare il rientro dei «cervelli» dall’estero.

Altre info su: www.smartstart.invitalia.it

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *